Manicure per uomo

Cos’è la manicure per uomo

Le mani sono il biglietto da visita di ogni persona, chi tiene a sé stesso si presenta con le mani in ordine. La manicure è una pratica estetica mirata a far apparire le mani e le unghie al meglio della forma.

Non è soltanto un trattamento estetico, ma è anche un modo per prendersi cura della salute delle unghie e della pelle della mani, che può apparire screpolata, ruvida e con macchie che il più delle volte si possono eliminare con trattamenti mirati.

La manicure per uomo è molto simile a quella eseguita per la donna, con l’unica differenza che più spesso la pelle delle mani è più ruvida, con uno spessore più pronunciato, specie per le cuticole e per le mani che sono soggette a conseguenze relative al lavoro come calli, duroni e simili.

Manicure per uomo
Mani Sexy

Procedimento manicure per uomo

La manicure per uomo inizia con la limatura delle unghie eseguita tramite una lima apposita scelta tra quelle a grana più grossa, specie nel caso di chi ha unghie di un certo spessore. Si dà la forma più consona che di solito è quella arrotondata e abbastanza corta, in quanto si evita così che al di sotto della parte bianca possano depositarsi impurità.

I residui di unghie limate vengono eliminati con uno spazzolino o un pennello. Si applica su ogni singola unghia una crema emolliente a base grassa o oleosa, in modo che le cuticole si possano ammorbidire.
A differenza della donna, si tende a non far immergere le mani di un uomo nell’acqua tiepida perché non è necessario visto che si procede con meno passaggi.

Se le unghie sono lunghe, vanno tagliate con le tronchesine in modo perpendicolare alla mezza luna. E’ importante seguire questo schema di taglio per non tirar via la pelle agli angoli, che altrimenti provocherebbe irritazione. Gli eventuali angoli rimasti si eliminano con l’uso di una lima ergonomica dalla forma arrotondata, che ben si presta a trattare le unghie ai lati.

 

Le cuticole sono il primo passo per eliminare le imperfezioni delle unghie. Vengono delicatamente sollevate con un bastoncino d’arancio o con uno strumento apposito in metallo, dopo aver eliminato con della carta assorbente la quantità di crema emolliente in eccesso.

Le cuticole vengono soltanto sollevate nella maggior parte dei casi e possono anche non essere tagliate, se sono poco visibili o comunque molto fini. Se invece appaiono pronunciate e di un certo spessore, si procede con il taglio tramite una tronchesina o con il rialza cuticole, che solleva mentre taglia, senza provocare traumi.

L’abilità dell’estetista che esegue una manicure per uomo sta nel non creare piccole ferite che non solo potrebbero infettarsi, ma provocherebbero nei giorni successivi un fastidio acuto a contatto con detergenti e saponi.

A questo punto si lucidano le unghie con il passaggio del buffer abrasivo. Alcuni usano quello in 3 fasi, che le rende particolarmente lucide, quasi come se fosse stato applicato uno smalto trasparente.Se invece non si ama questo effetto c’è una lima in 2 tempi che rende le unghie lisce, ma meno lucide.

Con questa operazione la parte superiore dell’unghia non solo viene liberata dai residui che si sono depositati nel tempo, ma anche dall’eventuale patina giallastra che spesso hanno i fumatori accaniti. Questa fase è ancora più importante, se si pensa che l’unghia di un uomo, a seguito della manicure, rimane “esposta” all’esterno, in quanto non si applica neppure uno strato di smalto trasparente, che di solito protegge il letto ungueale.

A questo punto si esegue un leggero scrub a base di cristalli di sale che, nello stesso tempo, eliminano le cellule morte e disinfettano tutte le parti interessare dalla manicure per uomo. Al termine della parte che riguarda l’asportazione di pellicine e unghie della manicure per uomo, si procede con un massaggio a base di olio di jojoba e mandorle.

Dura circa 3 minuti e interessa il dorso, il palmo e le singole dita, in modo da rendere la pelle particolarmente morbida vellutata e con un profumo assai gradevole e delicato.

Manicure Uomo

Perché la manicure per uomo

Fino a qualche anno fa la manicure per uomo non era una delle pratiche estetiche molto comuni per il genere maschile. Con il tempo, però, gli uomini hanno sempre più preso coscienza dell’importanza della cura estetica non solo della mani, ma anche per il resto del corpo, come nel caso dell’epilazione per uomo.

Anche la pulizia del viso per uomo è diventata una pratica estetica molto apprezzata, che la maggior parte esegue almeno una volta mese.

Le ragioni non riguardano solo la gradevolezza estetica, ma anche il modo di presentarsi agli altri sia nei rapporti interpersonali che nel mondo del lavoro, dove il primo impatto è fondamentale.

Il messaggio che un uomo molto curato manda è proprio quello di qualcuno che vuole apparire al meglio della forma e lo fa trovando il tempo da dedicare ai trattamenti estetici.

Uomo Curato
Manicure Seducente

Benefici del trattamento

I benefici della manicure per uomo riguardano soprattutto il fatto di avere belle mani anche per chi fa dei lavori manuali, che spesso possono mettere a dura prova la cute.

Per chi invece svolge un lavoro d’ufficio, le mani hanno anche bisogno di un trattamento che possa rilassarle e ristorarle da ore e ore passate sui tasti del pc.

Un uomo con mani curate ha sicuramente un grande fascino, provato dal fatto che è uno dei primi particolari che le donne notano.

Comments are closed.